Inizio Forum
 Scienza
 Natura
 ... se si uccide un animale
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione 
Pagina: di 2

Antonia
Virtuoso partecipante

Angelo

Regione: Estero
Prov.: Estero
Città: Winterthur


263 Messaggi

Inserito il - 04/09/2005 : 13:10:08  Mostra Profilo
se si uccide un animale si uccide un'anima?

Antonia

Angelo
AI PIEDI DEL MAESTRO


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


1559 Messaggi

Inserito il - 04/09/2005 : 19:50:38  Mostra Profilo
Citazione:
Messaggio inserito da Antonia

se si uccide un animale si uccide un'anima?



Cara amica,la tua domanda trova risposta nella fede religiosa che un essere umano ha,cioè se crede esempio nella reincarnazione,e nella possibilità che in base alla fede Vedica,un anima umana possa reincarnarsi anche in un animale,ne consegue quindi che uccidere un animale e parogonabile ad uccidere un essere umano,ecco perchè molti sono vegetariani.
Per il Cristianesimo mi pare che ciò sia escluso,anche se mi pare che alcune comunità cristiane credevano in questa possibilità,ne consegue quindi che non è peccato.
Detto ciò io penso che indipendentemente alla propria fede religiosa bisogna avere rispetto massimo per ogni vita anche animale,penso esempio che un buon Cristiano è contro la caccia,contro gli esperimenti di animali nei laboratori,contro l'abbandono degli animali nelle strade,tutelare la natura,preservare ogni creattura animale.pensare che anche gli animali sono creature di DIO,non una riserva di caccia degli umani,e che con essi tutto sia lecito.
Ecco penso che bisogna avere in primo luogo un rispetto sacro anche per gli animali.E sarà sempre DIO comunque a dare un giudizio delle nostre opere.
Non posso fornire un giudizio di pro o contro l'uccidere un animale,perchè viola la sensibilità e la maturità individuale religiosa di ciascuno,e forse la sua stessa libertà.
Personalmente credo nella reincarnazione.
E guarita la tua amica??ciao Angelo

Sairam
Torna all'inizio della Pagina

giu
*

Dreaming


Regione: Veneto
Prov.: Padova
Città: padova


437 Messaggi

Inserito il - 04/09/2005 : 21:21:07  Mostra Profilo
e se si uccide una zanzara tra le due mani si diventa assassini?
io quando proprio non sopporto più di venire punta lo faccio e dico: scusami zanzarina, ma il mio sangue mi serve proprio
Torna all'inizio della Pagina

giu
*

Dreaming


Regione: Veneto
Prov.: Padova
Città: padova


437 Messaggi

Inserito il - 04/09/2005 : 21:26:16  Mostra Profilo
scusate se la frase sembra un po' stupida ma devo essere riassuntiva dato che sto lavorando...
Torna all'inizio della Pagina

yosep
IO

Città: noto


15 Messaggi

Inserito il - 04/09/2005 : 21:57:44  Mostra Profilo
concordo pienamente con te giu' si direbbe allora che tutti quelli che viaggiano in auto sono degli omicidi e se un'anima si reincarna
in un moscerino quante anime spiaccicamo sul tergicristallo della nostra auto e le zanzare che portano malaria che tipo di anima hanno?
concordo alla non uccisione per scopi scientifici pero se mi dicessero abbiamo salvato tua moglie perche prima abbiamo testato
la cura in un manimale allora che pensare?
adesso magari l'uccisione di animali e diventato un grosso commercio
ma molti anni fa ed oggi in africa meglio sacrificare un animale
o morir di fame?
e se dio ci dice che possiamo essere come lui puo' essere che diventeremo moscerini?
Torna all'inizio della Pagina

Angelo
AI PIEDI DEL MAESTRO


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


1559 Messaggi

Inserito il - 04/09/2005 : 22:19:48  Mostra Profilo
Citazione:
Messaggio inserito da yosep

concordo pienamente con te giu' si direbbe allora che tutti quelli che viaggiano in auto sono degli omicidi e se un'anima si reincarna
in un moscerino quante anime spiaccicamo sul tergicristallo della nostra auto e le zanzare che portano malaria che tipo di anima hanno?
concordo alla non uccisione per scopi scientifici pero se mi dicessero abbiamo salvato tua moglie perche prima abbiamo testato
la cura in un manimale allora che pensare?
adesso magari l'uccisione di animali e diventato un grosso commercio
ma molti anni fa ed oggi in africa meglio sacrificare un animale
o morir di fame?
e se dio ci dice che possiamo essere come lui puo' essere che diventeremo moscerini?


La fede in DIO Yosep e la cosa più importante,se si ha veramente fede
si osservano tutti i suoi comandamenti,anche se ciò dovesse costare la vita materiale,se cosi non fosse i primi Cristiani sottoposti a numerose torture e morte non avrebbero lasciato a noi gloriose storie di Martirio in nome di Cristo.Stessa cosa vale per coloro che cristiani non sono ma credono in altre fedi religiose che contempla la reincarnazione,pongono in lui la propria vita materiale,e se la loro vita,o quella di un proprio parente dipende dallo uccidere un animale egli sceglierà che sia DIO a decidere su la sua sorte,e d'altra parte cosi come il Cristianesimo crede nella esistenza di un altro corpo chiamato anima,loro altretanto vi credono,quindi a morire in realtà e solo la parte materiale di se stesso,se posso ti consiglio di leggere anche su internet testi Vedici.
Tralascio la questione del moscerino,perchè sinceramente.....Noi parliamo di gesti volontari che procurano la morte.

Sairam
Torna all'inizio della Pagina

luciana
Appassionato partecipante


Regione: Sicilia
Città: palermo


78 Messaggi

Inserito il - 05/09/2005 : 16:51:29  Mostra Profilo
Citazione:
Messaggio inserito da Angelo

Citazione:
Messaggio inserito da Antonia

se si uccide un animale si uccide un'anima?



Cara amica,la tua domanda trova risposta nella fede religiosa che un essere umano ha,cioè se crede esempio nella reincarnazione,e nella possibilità che in base alla fede Vedica,un anima umana possa reincarnarsi anche in un animale,ne consegue quindi che uccidere un animale e parogonabile ad uccidere un essere umano,ecco perchè molti sono vegetariani.

I vegetariani non mangiano animali non perchè potrebbero uccidere un essere reincarnatosi in un animale...... mi sembra che essi credano, come noi del resto che lo Spirito, cioè Dio sia in ogni cosa dal sasso, all'uomo ( Catechismo Cattolico, Dio è in Cielo, in terra e in ogni luogo), quanto poi a definire l'anima come scintilla divina
essa è posseduta da tutti gli esseri viventi ma non è coscienza
essa diviene coscienza e responsabilità nell'uomo, man mano che evolve verso stati di consapevolezza sempre maggiori. Consapevolezza di cosa? dell'Unità di ogni cosa, dell'Amore che pervadel'Universo, dell'Ordine che si contrappone al Caos, dell'Armonia che si contrappone all'Entropia etc.....
All'uomo consapevole viene data una responsabilità grandissima
( a chi ha sarà dato e sarà nell'abbondanza) quella della realizzazione del Regno di Dio sulla terra, del risveglio di tuttii dormienti ( i morti che seppelliscono i morti) ma è una responsabilità piena di gioia e di beatitudine (beati i costruttori di pace.......etc).


Per il Cristianesimo mi pare che ciò sia escluso,anche se mi pare che alcune comunità cristiane credevano in questa possibilità,ne consegue quindi che non è peccato.
Detto ciò io penso che indipendentemente alla propria fede religiosa bisogna avere rispetto massimo per ogni vita anche animale,penso esempio che un buon Cristiano è contro la caccia,contro gli esperimenti di animali nei laboratori,contro l'abbandono degli animali nelle strade,tutelare la natura,preservare ogni creattura animale.pensare che anche gli animali sono creature di DIO,non una riserva di caccia degli umani,e che con essi tutto sia lecito.
Ecco penso che bisogna avere in primo luogo un rispetto sacro anche per gli animali.
Rispetto e responsabilità sono d'accordo.
Abbiamo abusato del pianeta e delle sue risorse, lasciando che il terzo mondo morisse di fame mentre noi ci ingrassavamo e seguivamo i nostri personal trainers per perdere il grasso delle nostre opulenti tavole.................



E sarà sempre DIO comunque a dare un giudizio delle nostre opere.
Non posso fornire un giudizio di pro o contro l'uccidere un animale,perchè viola la sensibilità e la maturità individuale religiosa di ciascuno,e forse la sua stessa libertà.
Personalmente credo nella reincarnazione.

La reincarnazione non deve essere vista come una punizione ma comne una ulteriore presa di consapevolezza , una occasione in più , un ripetere l'ano per apprendere attraverso nuove esperienze ciò che non abbiamo voluto apprendere nelle precedenti occasioni.

Dio essendo Amore non può permettere che si perda nessuno dei suoi figli, nessuno......
E guarita la tua amica??ciao Angelo


malu
Torna all'inizio della Pagina

Angelo
AI PIEDI DEL MAESTRO


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


1559 Messaggi

Inserito il - 05/09/2005 : 18:39:26  Mostra Profilo
La filosofia Vedica,e con precisione lo possiamo leggere anche su la BHAGAVAD-GITA.Crede fermamente nella reincarnazione di un essere umano anche dentro il corpo di un animale,cosi come crede nella possibilità che l'anima(o se vogliamo il corpo spirituale)possa migrare in altri mondi,o dimorare presso DIO,quindi i vegetariani che osservano questa religione ritengono che uccidere un animale equivale alla uccisione di un essere umano,inquanto componente della anima,chiaro che non per tutti i vegetariani questa regola religiosa implica lo stesso valore,ma altretanto nobile un valore etico sociale,ma non è importante la questione(a meno che uno non sia osservate di questa fede religiosa)della reincarnazione,penso che sia molto importante il valore che noi diamo alla vita in generale,e quindi il rispetto ad essa:O premesso in risposta a qualcuno,che non so ma approfondirò, mi pare che alcune comunità Cristiane credessero nella reincarnazione e che esisteva la prassi della cremazione,naturalmente dopo morti,un concilio ne vietò la pratica inquanto pensava tale atto anti Cristiano e quindi eretico,in contrasto col Vangelo la ove è scritto su la resurezione.

Sairam
Torna all'inizio della Pagina

giu
*

Dreaming


Regione: Veneto
Prov.: Padova
Città: padova


437 Messaggi

Inserito il - 06/09/2005 : 09:00:19  Mostra Profilo
un atimissimo: io NON ho detto che sono contenta di uccidere le zanzare , anzi, però VOI cosa FATE?? dato che la cosa è quotidiana e molto concreta, è interessante notarla
Torna all'inizio della Pagina

Angelo
AI PIEDI DEL MAESTRO


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


1559 Messaggi

Inserito il - 06/09/2005 : 20:41:37  Mostra Profilo
Citazione:
Messaggio inserito da giu

un atimissimo: io NON ho detto che sono contenta di uccidere le zanzare , anzi, però VOI cosa FATE?? dato che la cosa è quotidiana e molto concreta, è interessante notarla



GIU,la cosa importante che conta,io penso,è il valore che noi diamo in ogni momento e circostanza alla vita di ogni essere vivente,sia essa animale,una rosa,un essere umano,se in quel momento che stai per compiere un gesto il tuo cuore ti dice non farlo,non farlo,questo credo sia importante.

Sairam
Torna all'inizio della Pagina

Piccolo Principe
ASLAN

Piccolo Principe vola



3730 Messaggi

Inserito il - 06/09/2005 : 21:23:09  Mostra Profilo
Il paragone della zanzara non può reggere una domanda così importante.

Si può uccidere un animale?

Sì, si può uccidere anche un uomo e un bambino.

Chiedo a me stesso?

Vuoi uccidere un animale? avresti un valido motivo?

No, non voglio uccidere nessun animale.
Come potrei uccidere una creatura che vuole vivere come me e che
pur essendo un animale, nutre le speranze attraverso la sua coscienza seppur piccola?

Se poi si passa a parlare di zanzare...
allora possiamo anche parlare dei batteri.

Ma il senso della domanda di Antonia secondo me, va preso
per dare una risposta reale, e non filosofeggiare su zanzare e moscerini.

Si può uccidere un animale?

Solo la propria coscienza può dirlo.
E se la coscienza trova ragioni per applicare il verbo "uccidere",
qualcosa non va.




Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione   
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Fratellanza Bianca Universale © Angelinet.com 2015 Torna all'inizio della Pagina
Powered By: Angelinet 2005 (Snitz Forum)